ALICE BUZIO (3^C) con la sua corrispondente francese CHARLOTTE GILARD