PROGETTO “STAY TUNED” CREATO E GESTITO DAL PROF. TORRE

Il 2019 comincia al Cellini con nuove idee in campo: nasce il progetto “Stay tuned” ideato e gestito dal prof. Torre Matteo per i suoi studenti.

Il progetto “Stay tuned” vuole essere di supporto/ausilio allo studio continuativo ed efficace in matematica, per sopperire a una scansione oraria settimanale talvolta non troppo compatibile con la programmazione didattica. Gli studenti e il professore si incontrano in un ambiente virtuale (Skype) e con la condivisione dello schermo e un opportuno programma (OneNote) risolvono esercizi in maniera collaborativa, pongono domande su dubbi e incertezze e cercano insieme al docente di giungere alla miglior risposta. Insomma, si cerca di aiutare ulteriormente gli studenti ad imparare un metodo di studio efficace e duraturo.

Il tutto si svolge da casa, senza doversi spostare, rimanere a scuola fino a tarda ora e colmando distanze fisiche e spaziali, senza però rinunciare all’uso emotivo dei social media che restituisce al docente un ruolo educativo centrale a cui la scuola, e il Cellini in testa, non vuole e non può rinunciare.

Se il progetto avrà successo, come sembra dai primi incontri, si potrà pensare di ampliarlo anche ad altre classi o mutuarlo per altre esigenze didattiche.