Chi siamo

L’istituzione è articolata in quattro ordini di studi differenti: Istituto tecnico economico, Liceo artistico , Liceo scientifico (il Liceo scientifico con opzione scienze applicate è un’acquisizione recente) e Liceo linguistico; si tratta quindi di un polo scolastico, che offre alla città di Valenza, dopo la scuola media, scelte formative ampie e articolate.

L’attuale fisionomia dell’istituto di istruzione superiore “ B.Cellini” è il risultato di fusioni di scuole superiori diverse già presenti nella città, ben caratterizzate e ciascuna con una ricca storia alle spalle. L’unione , è inutile nasconderlo, anche se avvenuta in momenti diversi, è stata vissuta da docenti, studenti e famiglie con una certa diffidenza, poiché percepita più come perdita di identità che come arricchimento delle opportunità.

 Con il tempo si è giunti all’attuale configurazione dei diversi ordini di scuola in un unico “centro“ che è difficile definire . Polo, cittadella degli studi, sono, secondo me, termini riduttivi che non rendono merito al continuo e sinergico incontro di persone , di forze, stimoli culturali che vengono assimilati, rielaborati e confluiscono nella progettazione di percorsi didattici e formativi flessibili, funzionali alle specificità individuali, volti alla maturazione umana, civile e sociale della persona, nel rispetto delle diversità culturali, etniche e religiose.

L’azione educativa prescinde da ogni discriminazione e si pone come obiettivo primario la ricerca di un consapevole sviluppo della maturità personale intesa come capacità di rapportarsi in modo costruttivo, propositivo e creativo con la realtà.

La peculiarità dei vari indirizzi, dei progetti e delle sperimentazioni già in atto non consentono forse l'elaborazione di un piano unitario dell'offerta formativa e necessitano di una differenziazione di proposte, finalità e obiettivi, tuttavia i diversi indirizzi sono orientati a rispondere in modo efficace alle esigenze della nuova realtà socio - economica e promuovono lo sviluppo della dimensione culturale, relazionale e operativa attraverso l’acquisizione di competenze sia teoriche sia pratiche, propedeutiche all’accesso ai livelli superiori dell'istruzione (corsi post-diploma, università, accademia) e l'inserimento nel mondo del lavoro.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter